Benvenuto.  Accedi o Registrati.

Condizioni generali di trasporto nazionali ed internazionali

Le Condizioni Generali di Trasporto allegate alla presente offerta costituiscono parte integrante ed inscindibile della stessa. Tutte le operazioni ed i Servizi svolti da JET EXPRESS sono soggetti esclusivamente alle “Condizioni Generali di Trasporto”.

1) CONTENUTO DELLE SPEDIZIONI

Il mittente si impegna a dichiarare espressamente e con esattezza il contenuto dei colli affidati a JET EXPRESS S.R.L. entro e non oltre il momento dell’affidamento, mallevando il vettore da ogni responsabilità derivante da omessa od errata indicazione.

2) LIMITI DI RESPONSABILITÀ

JET EXPRESS SRL, salva dichiarazione di valore e contestuale patto in deroga con pagamento di nolo extra, accetta i trasporti anche nel caso in cui non siano già assicurati direttamente dall’avente diritto, convenendo in via preventiva il quantum risarcibile per ogni Kg. di merce perduta e/o avariata nel massimo previsto dalle normative vigenti che limitano la responsabilità del vettore.

Trasporti internazionali su strada

Trasporti nazionali su strada

3) ASSICURAZIONE (non disponibile per i “documenti”)

In deroga a quanto sopra, è possibile, da parte del mittente, ottenere una copertura assicurativa per una parte delle spedizioni e delle destinazioni. Il mittente può richiedere l’adeguamento desiderato mediante esplicito mandato scritto conferito al vettore. Qualora la richiesta di copertura assicurativa provenga dal destinatario questo deve farne espressa richiesta tramite il mittente all’atto dell’affidamento della merce. Le spedizioni esenti da bolla di accompagnamento dovranno riportare il dettaglio del contenuto.

La copertura assicurativa deve essere sempre espressamente richiesta per iscritto all’atto dell’affidamento della spedizione, apponendo sulla bolla di accompagnamento o sulla dichiarazione di esenzione la dicitura “da assicurare a cura del vettore per euro....”.. Per le spedizioni esenti da bolla di accompagnamento il mittente deve anche indicare la descrizione dettagliata ed analitica del contenuto (modello, marca, ecc.). Il valore assicurabile è costituito dal prezzo della fattura di vendita o, in mancanza di questa, dal valore di mercato degli articoli assicurati nel luogo e nel momento della consegna. Per prezzo di fattura di vendita si intende il valore della merce al netto di IVA, spese di tratte e di imballo, al lordo di eventuali sconti concessi all’acquirente a qualsiasi titolo. L’assicurazione è valida sia per le spedizioni in export che in import purché fatturati in Italia. Per limitare il più possibile i disagi conseguenti al sinistro, Jet Express provvedere a liquidare direttamente i Clienti, garantendo la massima celerità.

Il rimborso avverrà solo ed esclusivamente dietro presentazione della documentazione attestante il valore della merce (fattura di vendita o, in mancanza di questa, listino prezzi; fattura di acquisto; fattura di riparazione; ecc.). Eventuali risarcimenti di danni verranno liquidati al netto della franchigia prevista dalla polizza stipulata dalla Jet Express Srl con la Compagnia di propria fiducia vigente al momento della spedizione o prevista dalle polizze assicurative in materia di trasporti che nel nostro caso siamo riusciti a contenere al 10%. La liquidazione del danno avverrà in base al criterio della proporzionale qualora la merce sia assicurata per un valore inferiore a quello reale, come previsto dall’art. 1907 del Codice Civile.

La Jet Express, esaminata la documentazione del sinistro e ritenutala esauriente ai fini della definizione, provvederà ad informare il cliente sulle modalità e l’ammontare della liquidazione.

Qualora la spedizione risulti già coperta da altra polizza di assicurazione non stipulata da Jet Express Srl per ordine e conto del Cliente, la nostra Società resta a disposizione della Compagnia che ha assicurato il trasporto per l’eventuale rivalsa, se fondata, nei limiti previsti dalle leggi vigenti (Legge n. 450 del 22/08/85).

In virtù di quanto sopra la Jet Express S.r.L., direttamente o tramite la propria compagnia di assicurazione, si impegna a risarcire tutti i danni diretti nei limiti sopra riportati.

Non si accettano compensazioni di note di addebito con fatture Jet Express , se non espressamente autorizzate.

Il servizio di assicurazione non è disponibile per alcune destinazioni e per alcune tipologie di merci. Contattare pertanto il nostro Customer Service per tutte le informazioni necessarie.

4) SUPPLEMENTO PER AUMENTO DEL LIMITE DI RESPONSABILITÀ (disponibile per "documenti e merci")

Jet Express S.r.L. incrementa il limite di responsabilità del vettore, fissato alle convenzioni internazionali (CMR e Convenzione di Varsavia) a fronte di un pagamento extra. Qualora il Mittente chieda a Jet Express S.r.L. di assicurare la spedizione, sarà applicato solo il supplemento relativo all’assicurazione.

5a) MERCI NON TRASPORTABILI

Jet Express non trasporta i seguenti articoli:

Piante e animali vivi o morti. Titoli e certificati negoziabili. Valuta (cartamoneta, monete, carte di credito e travellers cheques)

Altri valori non negoziabili. Materiale che possa definirsi pornografico o scabroso. Materiale d’armamento, armi da fuoco ed armi bianche

Software contenente informazioni di elevato valore. Rifiuti. Materiale Politico.

Tessuti biologici e pezzi anatomici

5b) MERCI TRASPORTABILI PREVIA AUTORIZZAZIONE

I seguenti articoli sono accettati da JET in presenza di preventiva approvazione:

Materiali pericolosi, prodotti alimentari e farmaceutici, sostanze stupefacenti o psicotrope

Sigarette ed alcolici Oggetti d’arte. Pezzi d’antiquariato.

Metalli (oro e argento in qualsiasi forma) e pietre preziose. Merci voluminose, documenti, carte valori, buoni pasto e buoni carburante ecc.

Oggetti fragili, quali vetro bottiglie ecc. Modelli architettonici, merci soggette ad accisa doganale

Queste indicazioni possono variare in qualsiasi momento. Inoltre le disposizioni e restrizioni possono essere differenti da una nazione all’altra. Contattate il Servizio Clienti per ulteriori informazioni.

TRASPORTO DI MERCI PERICOLOSE: Laddove le condizioni lo permettano, è possibile effettuare il trasporto di merci pericolose. In accordo con i regolamenti IATA e ADR per il trasporto di merci e beni pericolosi, JET effettua il trasporto a fronte di un pagamento aggiuntivo commisurato al livello di pericolosità del prodotto oggetto della spedizione. In particolare il mittente si impegna a rilasciare la seguente dichiarazione:

DICHIARAZIONE AI SENSI DEL REGOLAMENTO CEE 2320/2002 - SICUREZZA AEREA Merci pericolose

Il mittente dichiara, sotto la propria responsabilità, che la spedizione affidata a JET per il trasporto, non contiene articoli e/o merci pericolose non esplicitamente dichiarate in conformità alle Legislazioni vigenti; a titolo esemplificativo ma non esaustivo si rimanda alle merci pericolose specificate nell’ICAO T.I., IATA DGR, IMDG-Code, ADR o altre Regolamentazioni Nazionali e Internazionali relative al trasporto di tali merci.

Sicurezza aerea voli cargo - 5) a) Il mittente dichiara parimenti, sotto la propria responsabilità, che la spedizione affidata a JET per il trasporto, non contiene articoli proibiti; a titolo esemplificativo ma non esaustivo, si rimanda alle armi e agli esplosivi descritti al punto 4.1.1 della quinta edizione dell’annesso 17 ICAO. b) Il mittente assicura che il contenuto della spedizione affidata per il trasporto a JET, è conforme a quanto dichiarato e che la merce, fino al momento della consegna all’incaricato JET, è stata protetta da interferenze illecite da parte di soggetti non autorizzati. c) Il mittente autorizza JET ad effettuare qualsiasi controllo di sicurezza si rendesse necessario su tutta la merce che sarà trasportata via aerea.

6) ALIMENTARI & FARMACEUTICI

JET effettua il trasporto esclusivamente a temperatura ambiente, a prescindere dalle indicazioni di temperatura/umidità riportate sui documenti di trasporto e/o sui colli. Il mantenimento di una determinata condizione climatica (temperatura/umidità controllata) dovrà essere garantito tramite l’utilizzo di appropriati imballaggi (colli isotermici).

JET non effettua il trasporto di prodotti alimentari per i quali è richiesta l’autorizzazione sanitaria dei mezzi adibiti al trasporto (art.44 D.P.R. 26 marzo 1980 n. 327).In caso di non conformità legate ad un’inadeguatezza esterna dell’imballaggio riscontrabile visivamente, è facoltà di JET rifiutare il collo. JET non accetta spedizioni contenenti alimentari deperibili o farmaceutici a temperatura controllata né il venerdì, né in giorni prefestivi.

JET per spedizioni di prodotti alimentari e farmaceutici non accetta mandato di assicurazione facoltativa in deroga a quanto previsto dalla Legge 450/85 e successive. È obbligo del cliente garantire che l’imballaggio del collo sia tale da prevenire, nelle normali condizioni di trasporto, qualsiasi tipo di contaminazione.

È obbligo del cliente osservare appropriate tutele al fine di evitare danni causati dalle merci, nonché disporre del servizio in modo che esso non risulti o possa risultare in violazione di qualche norma o regolamento.

Nel caso di trasporto di prodotti deperibili, è obbligo del mittente (speditore): indicare sul DDT/Esenzione la natura del prodotto trasportato e fornire ogni informazione riguardante eventuali precauzioni da adottare al fine di un corretto espletamento del servizio;

collocare i prodotti alimentari deperibili all’interno di contenitori in grado di garantire il mantenimento della temperatura/umidità prevista per un tempo di un giorno superiore rispetto ai tempi massimi di consegna stabiliti da TNT Global Express per il Servizio Traco 10;

nel caso di ritardo delle consegne da parte di TNT, informare il destinatario della necessità di formalizzare per mezzo di documento di autocertificazione entro i termini previsti dalla normativa applicabile, la distruzione del prodotto eventualmente valutato come non conforme.

Nel caso di trasporto di prodotti farmaceutici, medicali, biomedici, oltre alle condizioni previste ai punti a e b del paragrafo precedente, è obbligo del mittente (speditore):

provvedere al corretto e diligente collocamento dei prodotti all’interno di un contenitore tale da evitare, in caso di rottura anche accidentale del prodotto, la contaminazione dell’ambiente collocare i prodotti in una confezione tale da garantire le idonee condizioni di temperatura, umidità, luce, e di ogni altro fattore significativo ai fini della corretta conservazione del prodotto stesso;

JET non risponde di alterazioni del prodotto dovute al mancato rispetto di tali condizioni.

predisporre procedure a disposizione dei trasportatori e del destinatario finale, inerenti i provvedimenti da adottare in caso di spargimento dei prodotti o rottura dei contenitori, contaminazione di microrganismi e contaminazione crociata; il cliente deve, inoltre, predisporre procedure per lo smaltimento dei prodotti in caso di spargimenti anche accidentali e/o rottura dei contenitori.

Le spedizioni di prodotti alimentari deperibili e farmaceutici saranno gestite esclusivamente tramite il servizio con consegna garantita denominato Traco 10 e solo per le destinazioni dettagliate sul sito www.tnt.it.

Il servizio di trasporto di prodotti alimentari e farmaceutici è riservato ai soli Clienti convenzionati.

Su richiesta del cliente JET potrà attivare un servizio dedicato per spedizioni a temperatura controllata.

7) MITTENTE CONOSCIUTO

Il mittente, che trattiene rapporti di lavoro abituali con JET, e presenta un indirizzo professionale accertato bona fide, rientra nella qualifica di “mittente conosciuto” ai sensi delle normative europee e nazionali AIR CARGO SECURITY; a tal scopo si impegna a dichiarare, all’affidamento della merce, che la stessa non rientra fra quelle per le quali è prevista autorizzazione ai sensi della normativa vigente, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, armi, esplosivi, articoli e merci pericolose, diversamente munendosi della relativa autorizzazione o esibendo i relativi permessi ove necessario.

8) GIACENZE

Jet Express S.r.l. garantisce che, qualora sorga un qualsiasi impedimento alla riconsegna, provvederà ad informare il mittente secondo il disposto dell’art. 1690 c.c. Il mittente è tenuto a comunicare tempestivamente in forma scritta, alla Filiale competente, disposizioni attuabili inerenti alla riconsegna delle spedizioni. Qualora non sia pervenuta alcuna disposizione scritta, la Jet Express S.r.l. si riserva il diritto di ritornare le spedizioni al mittente addebitandone i relativi costi, entro 30 gg dall’emissione dell’avviso di giacenza stesso conteggiando eventuale ulteriore sosta come da contratto. In tal caso tutte le spese e gli oneri relativi al trasporto ed alla giacenza saranno a carico esclusivo del mittente, con facoltà di applicazione del disposto di cui all’art. 1690 c.c. u.c.

Qualora il mittente non intenda ottemperare ai relativi costi, la Jet Express S.r.l. potrà esercitare, ferma comunque l’esperibilità delle usuali azioni giudiziarie a tutela del proprio credito, il diritto di ritenzione secondo le disposizioni di cui agli artt. 2756-2761 c.c. anche procedendo al deposito ed alla vendita della merce.

Decorso un anno dalla giacenza, in ogni caso, il mittente che non abbia ottemperato al pagamento dei crediti a suo carico, rinuncia comunque con la firma del presente contratto, ad ogni diritto sulla medesima, che passerà nella piena disponibilità della Jet Express S.r.l. anche per scopi di beneficenza a favore di enti Nazionali o Internazionali, Istituti o Fondazioni.

9) PAGAMENTI - BLOCCO DEL SERVIZIO – CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

Il Cliente si impegna a corrispondere l’importo relativo alle prestazioni JET regolate dalle presenti condizioni entro i termini convenuti. Il ritardo nei pagamenti potrà comportare l’applicazione di interessi moratori ai sensi del D.Lgs. 231/02 e successive modifiche. Il mittente acconsente sin da ora , in caso dell’insolvenza totale o parziale nel pagamento delle fatture da noli derivanti dal presente accordo, non dipendente da eventi di forza maggiore e fatti salvi i casi previsti dalla legge che Jet Express S.r.l. sospenda il servizio fino alla cessazione dello stato di insolvenza medesimo.

E’ altresì facoltà di JET risolvere il presente accordo in qualsiasi momento, mediante invio di raccomandata a.r., nel caso il pagamento dovuto non venga effettuato entro 30 giorni successivi alla data ultima prevista per il pagamento, fatti salvi i casi di forza maggiore. E’ fatto comunque salvo il diritto di JET di procedere al recupero dei crediti da noli nei tempi e nei modi previsti dalla legge, salvo il diritto al maggior danno.

10) RITIRO/CONSEGNA

Sono escluse dai suesposti servizi tutte quelle località particolarmente disagiate e contrassegnate dalle note “B” consultabili sul nostro sito internet www.tnt.it.

11) NORME DI RINVIO E FORO COMPETENTE

Per tutto quanto non espressamente pattuito si fa rinvio alle Condizioni Generali praticate dalla Federcorrieri. Fori competenti a conoscere le controversie sono esclusivamente il Tribunale di Reggio Calabria

12) INFORMATIVA ART. 13 D.LGS 196/03 “CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI”

I Suoi dati sono trattati per la finalità di esecuzione del contratto e di informazione commerciale; il conferimento dei dati è facoltativo ma un Suo eventuale rifiuto comporterebbe l’impossibilità di instaurare rapporti commerciali con la Jet Express; il suo indirizzo di posta elettronica (qualora indicato) verrà utilizzato per l’invio di informazioni commerciali relativi ai nostri prodotti e o Servizi; i Suoi dati saranno trattati con modalità manuali, informatiche e/o telematiche, potranno essere comunicati alle società del Gruppo TNT, in Italia e all’estero, e non saranno oggetto di diffusione. Potranno venire a conoscenza dei Suoi dati i responsabili del trattamento (interni ed esterni indicati di seguito) e le categorie di incaricati del trattamento. Potrà rivolgersi (anche telefonicamente al n. 011.2226111) presso il titolare del trattamento per verificare i Suoi dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs.196/03. In particolare potrà opporsi in ogni momento, sempre attraverso il Servizio Privacy, al trattamento delle sue coordinate di posta elettronica a fini di vendita diretta o di marketing. La informiamo che il titolare del trattamento dei dati è la Jet Express S.r.L. con sede in Zona Industriale Campo Calabro – 89018 Villa San Giovanni(RC) – Responsabile del Trattamento l’Amministratore Delegato, domiciliato per la carica presso la sede.